AGNELLO AL FORNO CON PATATE


SECONDI DI CARNE

Agnello al forno con patate
Questo era il piatto delle grandi occasioni, poichè generalmente si preparava in occasione delle feste e non poteva assolutamente mancare nei banchetti. Esistono molte varianti, ma noi abbiamo selezionato quella che ci è sembrata più tipica. INGREDIENTI: - 3 kg di agnello - 1,5 kg di patate - olio extravergine d'oliva - 2 spicchi d'aglio - mezza cipolla - pangrattato - 20 pomodori - un rametto di rosmarino fresco - vino bianco secco - sale - pepe nero - peperoncino piccante. PREPARAZIONE: In una grande teglia mettete i pezzetti di agnello ben lavati, gli spicchi d'aglio tagliati in lamelle sottilissime, la mezza cipolla tagliata in fette sottilissime, i pomodori tagliati in quattro ed il peperoncino, regolate di sale e cospargete tutto con mezzo bicchiere di olio extravergine d'oliva. Con le mani smuovete i pezzi d'agnello e rivoltateli per farli mescolare bene con l'olio e gli altri ingredienti. Unite un mestolo d'acqua al 50% mescolata con vino bianco e mettete la teglia nel forno gia' caldo ad una temperatura di 220° e fate fare una prima cottura all'agnello per almeno 30 minuti. Togliete la teglia dal forno, mescolate l'agnello aiutandovi con una spatola, unite le patate tagliate a tocchetti o a spicchi abbastanza grossi, regolate di sale, spruzzate con un po' di vino bianco, unite il rosmarino e rimettete la teglia in forno facendo cuocere agnello e patate insieme. Controllate la cottura, dopo di che, a cottura avvenuta di agnello e patate togliete la teglia dal forno, cospargete gli ingredienti con un po' di pangrattato e mettete sotto il grill per qualche minuto.

Torna su