FAVE BIANCHE


PRIMI

Fave bianche
INGREDIENTI: - fave bianche - olio extravergine di oliva - pane casereccio fritto PREPARAZIONE: Le fave bianche (fae ianche in dialetto) sono le fave secche private della scorza, piatto tradizionale salentino. Vengono cotte alla stregua degli altri legumi semplicemente in acqua leggermente salata, se sono di buona qualità si disfano completamente con la cottura tanto da assumere la consistenza di una purea, se invece, nonostante una prolungata cottura rimangono dure devono essere passate a cottura ultimata con un passa verdure. Possono quindi essere consumate semplicemente condite con abbondante olio di oliva oppure mescolate caldissime con dadini di pane casereccio fritti dorati in olio di oliva e mescolati con cicorie di campagna lesse.

Torna su